Novellara, la nuova giunta del sindaco Carletti

Riconfermati Baracchi, Razzini e Zarantonello: entrano Bocedi e Sessi

Più informazioni su

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Il sindaco Elena Carletti ha ufficialmente nominato gli assessori che la accompagneranno in questa legislatura.

Riconfermati, come già annunciato prima delle elezioni, Alessandro Baracchi e Simone Zarantonello: Baracchi, che nella scorsa legislatura aveva guidato il passaggio da Istituzione ad Azienda Millefiori, lascia il sociale per approdare alle opere pubbliche e all’urbanistica, dove seguirà alcuni grandi progetti come la redazione del nuovo PUG (Piano urbanistico generale), grandi investimenti, protezione civile e personale; Zarantonello invece riconferma la delega a bilancio e sport, con l’importante obiettivo del palasport, e aggiunge società partecipate e associazionismo. Riconfermato Alberto Razzini, con le deleghe ad agenda digitale, ambiente e mobilità, con l’obiettivo principale di portare avanti il piano della mobilità presentato pochi mesi fa.

Entra in giunta anche Laura Bocedi, laureata magistrale in programmazione e gestione dei servizi sociali e responsabile delle risorse umane in un’agenzia di lavoro, che ha già alle spalle una prima esperienza in Consiglio nella scorsa legislatura, dove ha ricoperto il ruolo di presidente della commissione welfare, tema a cui è da sempre molto impegnata. Bocedi avrà deleghe a welfare, politiche abitative e giovani.

Nuovo assessore entrante è Stefania Sessi, a cui spetteranno le deleghe all’economia locale ed al marketing territoriale. Laureata in Economia e Commercio, manager di un Gruppo internazionale si occupa da sempre di imprese, accompagnandole in progetti di crescita attraverso la diffusione di innovazione e di nuovi modelli imprenditoriali, per la gestione del cambiamento non solo tecnologico. Da 10 anni è anche socio fondatore dell’Associazione “Un sasso nello stagno” e seguirà anche l’ambito scuola e politiche educative.

Il sindaco Elena Carletti, che mantiene la delega alla cultura e il coordinamento di tutti i progetti strategici, è ora pronta, con la sua nuova squadra, ad affrontare altre cinque anni al servizio della comunità. “Ringrazio e auguro buon lavoro a tutta la grande squadra di consiglieri e assessori che faranno parte del percorso di questi prossimi anni. Siamo già al lavoro per cantierare i grandi progetti di ciclopedonali progettati gli anni scorsi e per dare inizio a percorsi più ambiziosi come il polo sportivo, l’area eventi, la ristrutturazione della Rocca e dell’ex Macello, la riqualificazione di via Costa (che abbiamo candidato per ricevere fondi regionali)”.

Più informazioni su