Montecchio, tutto esaurito per il “Giugno Musicale”

Anche il sindaco Fausto Torelli era presente alla serata musicale organizzata in collaborazione con la “Fondazione Giorgio e Aurora Giovannini” di Reggio Emilia. Si replica sabato 22 e 29 giugno

MONTECCHIO (Reggio Emilia) – Tutto esaurito per il “Giugno Musicale” a Montecchio in questi sabati di giugno. Una rassegna musicale organizzata in paese dal comune e dalla Biblioteca in collaborazione con la fondazione Giorgio e Aurora Giovannini di Reggio Emilia, che per 4 sabati, fino al 29 giugno, metterà il Comune matildico al centro per tutti gli appassionati di musica e non solo.

Come in passato la rassegna è stata inaugurata due sabati fa dal pianista vincitore del premio Chopin di Roma. Quest’anno ad esibirsi è stato il ventiduenne Yuanfan Yang, nativo di Edimburgo (Scozia) che al Castello Medievale si è esibito in un concerto per pianoforte solo, con musiche di Beethoven, Chopin, Brahms, Rachmaninov e proprie.

Il giovane concertista ha dimostrato un controllo tecnico e una raffinatezza musicale rara per esecutori della sua età, a metà del concerto ha poi preso la parola per introdurre la propria composizione denominata waves (onde) che Yang ha composto a 14 anni ispirato dalle giornate al mare con la famiglia, e dal moto delle onde stesse, a suo avviso evocative ed al contempo distruttive.

Il numeroso pubblico ha accolto con entusiasmo le diverse esecuzioni, tra questi il sindaco Fausto Torelli recentemente eletto, che intervistato a metà del concerto ha detto: “La mia presenza è dovuta a un interesse personale ma soprattutto per dare continuità all’assessore Marchetti, che secondo me ha fatto un lavoro straordinario in questi anni sulla cultura e questa manifestazione fa parte di una tradizione che andrà continuata, data la sua elevata qualità musicale. Questa rassegna musicale inoltre esalta un aspetto importante della nostra tradizione, basti pensare al Peri di Reggio Emilia che è un fiore all’occhiello della nostra provincia. Per Montecchio è quindi importante perché porta questa qualità musicale anche nel nostro comune”.

La serata musicale organizzata dal Maestro Talmelli è stata un successo sia di pubblico che musicale, confermandosi come una manifestazione importante per il comune di Montecchio e per la musica, che come ha sottolineato il sindaco, è un’ espressione altissima della cultura.