Felisetti, vita esemplare di un uomo del Novecento foto

L’iniziativa, aperta al pubblico, si terrà giovedì 4 luglio dalle 16 alle 18.30 ed è organizzata dall’Ordine degli Avvocati di Reggio Emilia e Fondazione Giustizia di Reggio Emilia

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’Ordine degli Avvocati di Reggio Emilia e Fondazione Giustizia di Reggio Emilia dedicano a Dino Luigi Felisetti un’iniziativa aperta alla cittadinanza che si terrà giovedì 4 luglio, dalle 16 alle 18.30, all’Aula Magna dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (viale Allegri, 9) a Reggio Emilia. Il programma dell’evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa presso la sede dell’Ordine degli Avvocati reggiano.

Il convegno, al quale parteciperà l’onorevole avvocato Dino Felisetti, sarà introdotto dai saluti istituzionali del sindaco del Comune di Reggio Emilia Luca Vecchi, dal presidente dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Emilia avv. Celestina Tinelli, dal presidente della Fondazione Giustizia di Reggio Emilia avv. Franco Mazza e dal presidente Tribunale di Reggio Emilia dr.ssa Cristina Beretti. Seguiranno gli interventi dell’avvocato Giulio Terzi e dell’avvocato Marino Montanari. Nel corso dell’incontro, Pierluigi Tedeschi, performer della Compagnia teatrale Pietribiasi-Tedeschi, darà lettura di brani relativi al tema del convegno.

“Il convegno si inserisce nel percorso di deontologia proposto nel piano formativo dell’Ordine degli Avvocati – ha spiegato nel corso della conferenza stampa il presidente avv. Tinelli – l’on. avv. Dino Felisetti, infatti, è parte della storia dell’avvocatura reggiana, un professionista che ha saputo svolgere il proprio ruolo in modo esemplare all’interno dell’avvocatura e della società”.

“L’on. avv. Felisetti è autentico testimone della giustizia italiana – ha aggiunto il presidente Franco Mazza – di cui ha fatto parte esprimendo sempre una grande qualità personale e professionale”.

“L’avv. Felisetti ha insegnato molto anche ai magistrati: la sua educazione profonda, il rapporto improntato al rispetto e alla fermezza con i giudici e i pubblici ministeri – ha concluso la presidente del Foro reggiano dr.ssa Beretti – un uomo a tutto tondo, con una profonda conoscenza del diritto e della giurisprudenza che ha portato nella professione il suo essere persona intelligente e arguta. L’avvocato Felisetti da qualche tempo non frequenta più le aule del Tribunale e questa iniziativa rappresenta un tributo doveroso oltre che una bellissima occasione per rivederlo”.

L’evento prevede il riconoscimento di quattro crediti formativi per gli avvocati presenti. A ricordo della giornata tutti i partecipanti al convegno riceveranno una copia del libro dell’onorevole avvocato Dino Felisetti “Un avvocato in Parlamento. Processi penali parlamentari costituzionali”.

Breve profilo
Dino Felisetti, avvocato penalista, iscritto all’Ordine reggiano da oltre 70 anni, alla lunga carriera professionale Felisetti ha affiancato una grande passione per la politica, militando attivamente nelle fila del Partito Socialista Italiano, di cui diventa segretario a Reggio Emilia nel 1965.

Nel 1972 è eletto per la prima volta alla Camera dei Deputati dove rimarrà per quattro legislature, ricoprendo incarichi prestigiosi, tra i quali quello di presidente della Commissione Giustizia della Camera, fino a diventare membro del Consiglio superiore della Magistratura dal 1988 al 1990. L’avvocato reggiano, testimone esemplare di un’autentica vocazione professionale, tra il 1977 e il 1984 interviene autorevolmente nei dibattiti d’aula, celebrati davanti al Parlamento in seduta comune, di tutti i grandi processi penali-costituzionali che hanno segnato la storia del nostro Paese.

Più informazioni su