M5S, Sabrina Pignedoli eletta al Parlamento europeo

Secondo le stime realizzate dall'osservatorio elettorale del Consiglio regionale del Veneto sarebbe l'unica dei candidati reggiani ad entrare nell'assemblea di Strasburgo

REGGIO EMILIA – Secondo le stime realizzate dall’osservatorio elettorale del Consiglio regionale del Veneto, nella circoscrizione elettorale dell’Italia Nord Orientale la Lega avrebbe diritto a sei seggi, il Partito democratico a quattro seggi e il Movimento 5 stelle a due seggi. A Fratelli d’Italia andrebbe poi un seggio e ad Svp un altro. Forza Italia non pare invece aver conquistato alcun seggio.

Sulla base delle preferenze, quindi, per la Lega gli eletti sarebbero Matteo Salvini, Mara Bizzotto, Gianantonio Da Re, Paolo Borchia, Alessandra Basso ed Elena Lizzi. Primo dei non eletti Marco Dreosto.

Per il Partito democratico primo degli eletti Carlo Calenda, seguito da Elisabetta Gualmini, Paolo De Castro e Alessandra Moretti. Primo dei non eletti Achille Variati.

Per il Movimento 5 stelle primo Marco Zullo, seguito da Sabrina Pignedoli. Primo dei non eletti Viviana Dal Cin. Per Fratelli d’Italia prima Giorgia Meloni, primo dei non eletti Sergio Berlato. Per Svp eletto Herbert Dorfmann, prima dei non eletti Claudia Segnana (Fonte Dire).