La spesa gratis non riesce, denunciato dai carabinieri

Nei guai un 42enne marocchino che, con uno stratagemma, ha tentato di portarsi a casa 250 euro di generi alimentari

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un marocchino 42enne è stato denunciato per tentato furto dai carabinieri dopo che, venerdì sera, aveva cercato di rubare generi alimentari al Lidl di via Lungo Crostolo. L’immigrato è entrato come un normale cliente, ma è stato notato da un altro cliente mentre appoggiava la borsa della spesa, che aveva precedentemente riempito, vicino alla porta d’ingresso.

L’intenzione era quella di uscire per poi ritornare verso l’ingresso, ottenere l’apertura della porta grazie ai sensori e arraffare la busta con la spesa con dentro ben 250 euro di generi alimentari. L’escamotage veniva segnalato subito al responsabile del supermercato che è andato all’ingresso con il 42enne che, vistosi scoperto, ha lasciato lì la spesa ed è fuggito. Il gestore del market ha sporto denuncia ai carabinieri che, grazie alla preziosa testimonianza del cliente, sono riusciti a risalire al 42enne marocchino che è stato denunciato.

Più informazioni su