Quantcast

Getta droga da auto in corsa, ma viene arrestato foto

Nei guai un pusher di 47 anni sorpreso in città dai carabinieri

REGGIO EMILIA – Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e’ l’accusa con cui i carabinieri di Reggio Emilia hanno arrestato ieri in citta’ un 47enne. Per l’elevata velocita’ a cui stava guidando l’uomo e’ apparso sospetto ai militari, che hanno deciso di seguirlo.

Quando se ne e’ accorto il 47enne ha quindi cercato di disfarsi della cocaina che trasportava gettandola dal finestrino dell’auto. Non e’ servito: il gesto e’ stato notato dai carabinieri che, dopo aver recuperato la droga, hanno messo le manette ai polsi del reggiano. In casa gli uomini dell’Arma hanno invece trovato due bilancini di precisione e 700 euro.