Cavriago, frontale tra auto e moto: automobilista denunciato

Lesioni personali stradali gravissime le accuse mosse a 20enne di Bibbiano dai carabinieri di Cavriago che hanno rilevato il sinistro

Più informazioni su

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – Stava percorrendo la provinciale 28 Montecchio-Reggio, diretto verso la città, in sella alla sua moto, quando è stato centrato da un auto. Il centauro, un 28enne di Reggio Emilia, è stato sbalzato sull’asfalto riportando lesioni gravissime per le quali è tuttora ricoverato all’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Il grave incidente si è verificato lo scorso 14 aprile, poco prima delle 22.30, all’altezza dell’ingresso del centro commerciale la Pianella. Secondo le indagini e la ricostruzione della dinamica a cura dei carabinieri della stazione di Cavriago, il ventottenne in sella a una Yamaha YZF era stato centrato da un Audi A3, guidata da un 21enne di Bibbiano che, percorrendo la stessa provinciale con opposta direzione di marcia, aveva perso il controllo del mezzo invadendo la corsia di percorrenza della moto scontrandosi frontalmente.

Il 28enne era stato subito soccorso da ambulanza e automedica che lo avevano portato in condizioni gravi all’Arcispedale Santa Maria Nuova dove era stato operato e ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata. I carabinieri di Cavriago al termine degli accertamenti imputando al conducente dell’Audi, a sua volta rimasto lievemente contuso, la totale responsabilità del sinistro lo hanno denunciato con l’accusa di lesioni stradali gravissime. Al giovane i carabinieri hanno anche ritirato la patente di guida.

Più informazioni su