Quantcast

Scuola, uno studente su tre assunto dopo stage in impresa

La Camera di commercio: mille aziende sono pronte ai percorsi scuola-lavoro

REGGIO EMILIA – Nelle aziende di Reggio Emilia la formazione paga. Il 32% dei giovani che hanno svolto nel 2017 un tirocinio o un stage in un’impresa, e’ stato poi assunto. Lo registra la Camera di commercio, al cui registro per l’alternanza scuola lavoro sono oggi iscritte 1000 realta’ disponibili ad ospitare gli studenti.

“I dati che emergono dalle indagini del nostro Ufficio studi – commenta quindi il segretario generale dell’ente camerale Michelangelo Dalla Riva – sono sicuramente interessanti e, soprattutto, incoraggiano ogni azione finalizzata a supportare i percorsi di incontro tra giovani e mondo del lavoro e ad incentivare i percorsi di orientamento che abbiamo intrapreso”.

Per quanto riguarda l’alternanza scuola-lavoro, intanto, “e’ in dirittura d’arrivo il corso di formazione per tutor scolastici e aziendali, iniziato ad ottobre e rivolto agli insegnanti ed ai rappresentanti delle aziende, finalizzato a fornire ad entrambi una base comune per progettare insieme i percorsi destinati ai giovani”, informa Dalla Riva.