Refutura, centristi in campo per Vecchi

La lista che raggruppa gli elettori cosiddetti "moderati", afferenti ad aree non tradizionalmente collegate al Pd e alla sinistra, si riunisce stasera all'ostello della Ghiara

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Si chiama Refutura e raggruppa gli elettori cosiddetti “moderati”, afferenti ad aree non tradizionalmente collegate al Pd e alla sinistra. E’ la nuova lista civica – che viene presentata stasera alle 20.30 all’ostello della Ghiara – che sostiene la ricandidatura del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi alle prossime elezioni amministrative.

I suoi promotori, riallacciandosi all’esperienza della scomparsa Vanda Giampaoli, ex capogruppo di Forza Italia che si era riavvicinata ai dem di cui il primo cittadino e’ esponente, intendono quindi “rinnovare e sviluppare la citta’ proiettandola in una dimensione futura”. Tra le proposte del programma anche quella di, in tema di sicurezza, “creare piccole ‘case di vetro’ con la presenza dei corpi di polizia distribuite nel territorio che siano aperte all’accoglienza e al dialogo costante con i cittadini”.

La lista fa suo anche l’appello dell’associazione industriali a “facilitare l’incontro tra il mondo della scuola e le imprese del territorio finalizzato all’inserimento del mondo del lavoro”. Altri punti qualificanti quello di “riprogettare alcuni spazi pubblici non ancora oggetto di riqualificazione”, creare “una metropolitana di superficie che colleghi la Mediopadana al centro storico” e ridisegnare allargandola la mappa del cuore della citta’.

Più informazioni su