Gazzano, ordigno bellico spunta in un canile

Lo ha scoprerto un 75enne, durante le operazioni di pulizia: è una granata d'artiglieria lunga 36 centimetri e con diametro di oltre 40

Più informazioni su

VILLA MINOZZO (Reggio Emilia) – Questa mattina alle 10 i carabinieri della stazione di Villa Minozzo sono intervenuti a Gazzano dove, in un’area privata adibita a canile, a circa 50 metri dall’abitazione, un 75enne, durante le operazioni di pulizia, ha trovato un ordigno.

L’area dove è stato rinvenuto il manufatto bellico, che è una granata d’artiglieria lunga 36 centimetri e con diametro di oltre 40, è stata messa in sicurezza dai carabinieri di Villa Minozzo in attesa dell’intervento degli artificieri per la rimozione.

Più informazioni su