Ubriachi al volante, ritirate quattordici patenti in sei ore

I controlli hanno riscontrato tassi alcolici alcolemici compresi tra lo 0,5 e l'1,5.

REGGIO EMILIA – Una ‘notte da record’ in negativo: in sei ore ritirate 14 patenti per guida in stato di ebrezza. È il risultato dei controlli, fatti dalle 19 all’1 di notte di ieri, dai carabinieri di Reggio Emilia. Su 50 auto fermate l’Arma reggiana, coordinata dal colonnello provinciale Cristiano Desideri, ha ‘pizzicato’ 14 automobilisti alla guida “dopo aver fatto uso smodato di bevande alcoliche”. I controlli hanno riscontrato tassi alcolici alcolemici compresi tra lo 0,5 e l’1,5. I carabinieri segnalano anche una decina di infrazioni al codice della strada, come mancate cinture di sicurezza e uso del cellulare alla guida.