Sicurezza, le telecamere copriranno tutta la città

Firmata un'intesa fra Comune e prefettura per estendere la videosorveglianza

REGGIO EMILIA – Piu’ sicurezza a Reggio Emilia, anche nei quartieri e nelle frazioni periferiche. Oggi infatti e’ stato siglato un protocollo tra Comune e Prefettura che estende la videosorveglianza e le telecamere Ocr (per il riconoscimento targhe) in tutta la citta’. Lo fa sapere via social il sindaco Luca Vecchi, parlando di un’intesa che “sancisce una decisione storica”.

I lavori, puntualizza Vecchi, “sono gia’ partiti a Canali, Fogliano e Due Maesta’. Proseguiremo, gradualmente nel corso dei prossimi mesi e dell’anno prossimo andando anche a Roncocesi e Pieve, Cavazzoli, Massenzatico, Gavassa, Villa Cella e al Villaggio Crostolo”.

Di “sicurezza, osserva poi il sindaco, molti parlano. Alcuni fanno propaganda, alzano la voce salvo non avere una proposta che sia una, in concreto. Noi proviamo a dare risposte pragmatiche, soluzioni, impegnando risorse dell’amministrazione”.