Quantcast

Reddito di cittadinanza, a Reggio oltre 1.500 domande

Il M5S: "Anche in una provincia ricca servono misure di questo tipo"

REGGIO EMILIA – Sono 1.528 le domande per il reddito di cittadinanza presentate alle sedi Inps della provincia di Reggio Emilia. I dati, forniti dai deputati del MoVimento 5 stelle Davide Zanichelli e Maria Edera Spadoni insieme ai senatori Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi, sono aggiornati a ieri e si riferiscono, in particolare, alle domande pervenute agli sportelli della sede di Reggio Emilia (1.090), Guastalla (300) e Castelnovo Monti (138).

Numeri, sottolineano i parlamentari 5 stelle, ancora parziali, ma che dimostrano che “anche in una provincia tradizionalmente ricca come quella di Reggio servivano misure come questa, in grado sia di rilanciare l’occupazione e la formazione sia di contrastare la poverta’ e le diseguaglianze sociali, aiutando anche l’economia reale”.