Perseguita la ex, ora lo stalker non può più avvicinarla

Adesso il violento, un ragazzo di 24 anni che abita a San Martino in Rio, non potra' avvicinarsi all'abitazione della 40enne

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Durante la breve convivenza aveva reso un inferno la vita della compagna maltrattandola e rivolgendole minacce e offese. E quando la donna, una 40enne di Reggio Emilia, ha deciso lo scorso febbraio di troncare la relazione, l’ha nuovamente malmenata e poi ha continuato a perseguitarla e minacciarla di morte, costringendola infine a rivolgersi ai carabinieri.

Adesso il violento, un ragazzo di 24 anni che abita nel Comune di San Martino in Rio, non potra’ avvicinarsi all’abitazione e a qualunque altro luogo frequentato dalla ex o comunicare con lei in qualsiasi modo. La misura cautelare e’ stata disposta dal gip tribunale di Reggio Emilia, chiesta e ottenuta dalla Procura sulla scorta delle indagini dei militari.

Più informazioni su