Nespoli spedisce Correggio in orbita

L'astronauta verrà a Correggio il 15 marzo e parlerà, alle 10 al circolo culturale Frassati, a una platea di 300 studenti

Più informazioni su

CORREGGIO (Reggio Emilia) – L’astronauta Paolo Nespoli verrà a Correggio venerdì 15 marzo e parlerà, alle 10 al circolo culturale Frassati, a una platea di 300 studenti, rappresentanti di tutti gli istituti correggesi. Nespoli è l’astronauta che detiene il primato assoluto di permanenza nello spazio (313 giorni complessivi). “I problemi visti dall’alto sembrano più piccoli”, questo il titolo del suo libro, scritto dopo la sua seconda missione.

Nespoli, 61 anni, è andato in pensione il 31 ottobre 2018 dopo 27 anni e 3 missioni aerospaziali: una, la Sts-120 nel 2007, sullo Space Shuttle Discovery e due di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale; MagIsstra nel 2010 e Vita nel 2017, collezionando in totale 313 giorni, 2 ore e 36 minuti in orbita.

Milanese cresciuto a Varano Brianza, prima di diventare astronauta è stato un paracadutista militare della Folgore, con esperienze in teatri operativi tra cui una missione in Libano durante la quale conobbe la scrittrice Oriana Fallaci, con cui ebbe una relazione, che lo incitò a impegnarsi e a non rinunciare a realizzare il suo sogno di andare nello Spazio.

Laureatosi in Ingegneria aerospaziale al Politecnico di New York e in Ingegneria meccanica all’Università di Firenze, dopo il ritiro dalle missioni operative, potrebbe dedicarsi a nuovi progetti sui satelliti.

 

Più informazioni su