Cavriago, marijuana nella camera da letto: denunciato

Nei guai un cameriere di 32 anni a cui sono stati sequestrati 70 grammi di droga

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – Un cameriere 32enne di Cavriago è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nella sua camera da letto, in un appartamento di Cavriago dove alloggiava, avrebbe gestito un business di vendita di marijuana a giovani reggiani. A scoprirlo i carabinieri che mercoledì sera, al culmine di una mirata attività di osservazione, hanno denunciato il 32enne.

A casa sua hanno trovato 70 di grammi di marijuana, due bilancini di precisione, due trita marijuana e involucri in cellophane di solito utilizzati per confezionare le dosi. A portare i militari nell’abitazione dove alloggiava il 32enne è stato il monitoraggio di alcuni assuntori.

Quando hanno avuto certezza che l’uomo era in casa i carabinieri sono andati a fargli “visita” e hanno perquisito la sua casa trovando in camera da letto una settantina di brammi di marijuana. A quel punto il giovane è stato denunciato.