Stefano Pillastrini è il nuovo allenatore della Grissin Bon

Il coach, 58 anni, ferrarese di nascita, ma bolognese di adozione ha un'esperienza di 30 anni nel mondo della pallacanestro italiana

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il nuovo allenatore della Grissin Bon, fino al termine della stagione, è Stefano Pillastrini, 58 anni, ferrarese di nascita, bolognese d’adozione. Pillastrini ha una trentennale esperienza nel mondo della pallacanestro italiana: la sua carriera da head-coach parte alla guida della Fortitudo Bologna nel 1990, fino ad arrivare all’ultima esperienza a Treviso nella passata stagione.

La Pallacanestro Reggiana sarà il quattordicesimo club professionistico nel quale siederà in panchina: nel suo curriculum vanta tre promozioni dalla Serie B alla Serie A2 (con Montegranaro, Cervia e Torino), altrettante dalla Serie A2 alla Serie A1 (con Montecatini, Montegranaro e Varese), tre qualificazioni ai playoff della massima serie (con Montecatini e Pesaro) ed una partecipazione all’Eurolega, sempre con la formazione pesarese.

Nel complesso, Pillastrini vanta più di 500 panchine complessive tra Serie A1, Serie A2 e Coppe Europee. Il nuovo coach ha sostenuto ieri pomeriggio il suo primo allenamento alla guida della Pallacanestro Reggiana.

Più informazioni su