Seta, il nuovo amministratore delegato è Francesco Patrizi

Manager di Tper indicato dal socio Herm sostituisce Fabio Teti

REGGIO EMILIA – Francesco Patrizi e’ il nuovo amministratore delegato di Seta, Spa che gestisce il trasporto pubblico a Modena, Reggio Emilia e Piacenza. Lo ha deciso il Consiglio di amministrazione dell’azienda, che nella riunione di ieri pomeriggio ha prima nominato Patrizi “per cooptazione” in sostituzione del consigliere dimissionario Fabio Teti, assegnando poi al nuovo membro del cda l’incarico di ad. Patrizi e’ subentrato nell’organo direttivo su designazione del socio privato Herm Srl, che esprime anche un altro consigliere d’amministrazione, la presidente di Tper Giuseppina Gualtieri.

Patrizi, che di Tper e’ oggi il responsabile “pianificazione strategica e sviluppo nuove iniziative”, proviene dallo studio di consulenti aziendali Kpmg advisory, dove si e’ specializzato nel settore dei trasporti con progetti su diverse aziende di trasporto pubblico locale, sia del settore automobilistico sia di quello ferroviario, in Italia ed in Europa. Tra i vertici apicali di Seta, quindi, resta vuota solo la casella del direttore generale, dopo lo strappo tra il presidente Andrea Cattabriga e i soci di Reggio Emilia, per il siluramento del manager reggiano Roberto Badalotti. Ad ottobre dello scorso anno, risultava inoltre vacante il seggio del Consiglio di amministrazione del rappresentante di Piacenza.