Reggio Emilia, dove andare nel fine settimana

Gli appuntamenti in città e in provincia di venerdì, sabato e domenica

REGGIO EMILIA – Fine settimana ricco di appuntamenti in città e provincia. Pubblichiamo un elenco dei principali eventi ricordandovi che la data di pubblicazione è quella di venerdì 15 febbraio e che gli eventi vanno fino a domenica 17 febbraio.

Città

Teatro Ariosto: venerdì e sabato alle 20,30 e domenica alle 15,30, al teatro Ariosto, va in scena “La scuola delle mogli” di Molière, traduzione di Cesare Garboli, con Arturo Cirillo, Valentina Picello, Rosario Giglio, Marta Pizzigallo, Giacomo Vigentini, scene Dario Gessati, costumi Gianluca Falaschi, luci Camilla Piccioni, musiche Francesco De Melis, per la regia di Arturo Cirillo.

Teatro Cavallerizza: venerdì alle 9 e alle 10,45 (riservato alle scuole) e sabato alle 16 e alle 17,45, al Teatro Cavallerizza, va in scena “Biancaneve la vera storia”, testo regia scene e luci Michelangelo Campanale, con Catia Caramia, Maria Pascale, Luigi Tagliente, costumi Maria Pascale. Vincitore XXXVI Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi (Premio Padova 2017 – Amici di Emanuele Luzzati).

Teatro Valli: sabato alle 21, la cantante Malika Ayane, una delle più apprezzate di questo decennio, sarà sul palco del teatro Valli nella nuova tappa della rassegna Leggera promossa da Arci.

Teatro San Prospero: sabato sera (ore 21) nell’ambito della rassegna di danza, al teatro San Prospero, Prospective Company presenta “La perfezione corporea” di Davide Spinazzola, musica di Diego Bocchi. Si tratta di una coreografia/elogio del corpo umano, della sua supremazia rispetto alla dimensione tecnologica.

Piazza Prampolini: sabato e domenica a Reggio, in piazza Prampolini, c’è il Mercatino Regionale Francese, un angolo di Francia in centro storico per un viaggio alla scoperta dei prodotti francesi provenienti da varie regioni d’Oltralpe. Il mercatino si terrà in piazza Prampolini il 16 e 17 febbraio: tutto il giorno. Per informazioni rivolgersi al Comune tel. 0522.585157.

Ente fiere: domenica, all’ente fiere di Reggio, la IV Mostra Scambio “Il Mercato a Colazione della SOR“ – concorso di cani con pedigree, esposizione di colombi, uccelli e conigli – c/o Centro Esposizioni, via Filangieri 15 dalle 8 alle 14 – Info: SOR (Società Ornitologica Reggiana) tel. e fax 0522.515118; Terminal One tel. 0522.232602.

Provincia

Gattatico, Fuori Orario: domenica, alle 21.30, concerto di Malika Ayane al Fuori Orario di Taneto, dove l’artista ha già suonato più volte.

Scandiano: sabato e domenica, a Scandiano, c’è la Mostra Regionale dell’Elettronica telefonia, componentistica, computer, hifi car, radiantismo CB/OM, videoregistrazione, mercatino delle pulci radioamatoriali – c/o Centro Fieristico, via XXV Aprile 1 – 16 febbraio dalle 9 alle 18,30; 17 febbraio dalle 9 alle 18 – Info: Comune/Ufficio Fiere tel. 0522.857436.

Correggio: sabato 16 (ore 21) e domenica 17 (ore 17) febbraio al Teatro Asioli di Correggio arrivano gli esplosivi “Black Blues Brothers”, i cinque acrobati keniani che con il loro show mozzafiato hanno entusiasmato le platee di tutta Europa.

Novellara: Sconcerto d’amore” è il titolo dello spettacolo adatto a grandi e piccini in scena domenica (ore 16.30) al teatro Franco Tagliavini. Interpreti principali Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani Un concerto-spettacolo innovativo che porta in scena una storia d’amore travagliata, nella quale ognuno di noi può riconoscersi, attraverso l’ironia e le “Acrobazie Musicali” di una coppia in disaccordo. “Sconcerto d’amore” è un concerto-spettacolo comico con acrobazie aeree, giocolerie musicali e prodezze sonore.

Novellara: sabato e domenica Novellara celebra i Nomadi e ricorda Augusto, nato proprio il 18 febbraio 1947. È un appuntamento che dura dal 1993 dopo la prematura scomparsa del mitico Ago. Incontri, mostre, presentazioni di libri, assegnazione di premi e due concerti per festeggiare una storia umana e musicale che dura da 56 anni e che ha il suo alfiere in Beppe Carletti. I concerti dei Nomadi saranno due: sabato sera alle 21 e domenica pomeriggio alle 16. Per l’edizione 2019 sono previste oltre 10.000 presenze.

Rio Saliceto: sabato sera al teatro Comunale di Rio Saliceto (ore 21) arriva “Completamente spettinato” di e con Paolo Migone. Cabarettista toscano, approda a Zelig dal 2000. Forte di un’esperienza teatrale di anni, camaleontico, dallo stile visionario, sul palco ha la capacità di raccontare, attraverso una gestualità essenziale, situazioni e immagini rievocandole con l’ausilio di uno stile di scrittura sobrio e di grande impatto. Un labirinto intricato come la mente di Migone.

San Martino in Rio: domenica, a San Martino in Rio, ci sarà il Mercatino del riuso – esposizione e vendita di materiale usato in centro storico – dalle 10 alle 16. Per informazioni si può telefonare al Comune tel. 0522.636711636709; Associazione Commercianti “Il Castello 2” tel. 342.7797299.

Castelnovo Sotto: dopo il maltempo che aveva fermato la “prima” del Carnevale di Castelnovo di Sotto, prevista per lo scorso 10 febbraio, domenica 17 febbraio farà finalmente il suo esordio la tradizionale kermesse castelnovese quando, alle 14.30, il sindaco Francesco Monica consegnerà le chiavi del paese e il Gonfalone al Castlein. Le successive sfilate sono in programma domenica 24 febbraio e domenica 3 marzo.

Guastalla: sabato, a Guastalla, “L’Elisir d’amore”, melodramma giocoso in due atti di Gaetano Donizetti, Orchestra dell’Accademia Internazionale di Canto Lirico Citta’ di Curtatone, Daniele Anselmi maestro concertatore e direttore – Luciano Ugoletti regia e scene – Isabella Lee soprano, Luigi Somg tenore, Jonathan Kim baritono, Gabriele Bolletta basso buffo – c/o Teatro Comunale “Ruggero Ruggeri”, piazza Garibaldi 1 – ore 21 – Info: Comune/Ufficio Cultura tel. 0522.839761.

Gualtieri: domenica, a Gualtieri, c’è la Festa d’Inverno – mercatino del riuso, artisti dell’ingegno e prodotti tipici – c/o Centro Commerciale “Ligabue”, via Matteotti 1 – dalle 8 alle 19 – Info: Associazione Love Generation tel. 348.2779796.

Castelnovo Monti: venerdì sera (ore 21) al Teatro Bismantova va in scena “Note da Oscar”, un travolgente spettacolo musicale con protagonista la RimbamBand (Raffaello Tullo, Renato Ciardo, Vittorio Bruno, Francesco Pagliarulo e Nicolò Pantaleo), per la regia di Paolo Nani. Un nuovo folle, spregiudicato, esilarante show nel quale i cinque musicisti della RimbamBand, in perenne disaccordo armonico tra loro, sono alle prese con il cinema e la sua immortale magia.