Questura, arrivano 26 agenti in prova per quattro mesi

Arrivano nuove leve da scuola di polizia che saranno assegnate a squadra mobile e volanti. Il questore: "Presidio di via Turri riaperto a marzo"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Una boccata d’ossigeno per la Polizia di Stato di Reggio Emilia. Domani infatti arriveranno in forza alla Questura 26 agenti provenienti da diverse scuole di Polizia collocate sul territorio nazionale, “in prova” per quattro mesi.

Si tratta di giovani tra i 20 e i 24 anni, che saranno assegnati in prevalenza agli uffici operativi, in particolare alla squadra Volanti, per il rafforzamento delle attivita’ di vigilanza e controllo del territorio compreso il posto di Polizia della zona stazione in via Turri.

Alcune delle nuove leve saranno assegnate alla squadra Mobile per dare maggiore impulso anche alle attivita’ investigative. Al termine dei quattro mesi, se idonei, gli aspiranti agenti di Polizia ne acquisiranno ufficialmente la qualifica.

Il questore annuncia: “A inizio marzo verrà riaperto il presidio di polizia di via Turri, a fianco dell’ufficio della polizia municipale, con orario d’apertura dalle 8 alle 20”.

Più informazioni su