Pini e Amadori verso l’acquisto di Ferrarini e Vismara

Il gruppo di Sondrio, secondo fonti sindacali, vorrebbe costruire un nuovo stabilimento a Reggio

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il gruppo Pini, azienda con sede in provincia di Sondrio specializzata in salumi della tradizione valtellinese, acquisterà la quota di maggioranza della Ferrarini Spa.

Secondo fonti sindacali l’azienda vorrebbe rilanciare la produzione a Reggio costruendo un nuovo impianto. Il nome di Pini, insieme a quello, già noto, di Amadori (intenzionata ad acquistare Vismara), sono usciti in un incontro avvenuto ieri mattina, alla presenza delle sigle sindacali, nella sede del gruppo Ferrarini che, attualmente, è in concordato preventivo.

Amadori, dunque, dovrebbe acquistare Visamara, marchio di cui Ferrarini è socio di maggioranza, mentre il gruppo Pini rileverà la maggioranza di Ferrarini Spa. La scadenza della procedura concordataria era prevista per oggi, ma l’appuntamento per presentare il piano in tribunale, alla luce di queste novità, è ora slittato al 25 febbraio. Nei prossimi giorni i sindacati incontreranno nuovamente in municipio il sindaco Luca Vecchi.

Più informazioni su