Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Mattarella vede l’ambasciatore francese e andrà da Macron

Disgelo tra Italia e Francia. Masset tornato a Roma

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale l’ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset che gli ha consegnato una lettera del presidente Macron di invito a compiere una visita di Stato in Francia. Il presidente Mattarella nel ringraziare ha cordialmente accettato l’invito.

L’ambasciatore di Francia, Christian Masset, è rientrato a Roma. Masset, dopo essere stato richiamato a Parigi per consultazioni lo scorso 7 febbraio, è sbarcato alle 15.30 all’aeroporto di Fiumicino con un aereo di linea.

L’ambasciatore di Francia, Christian Masset, “riparte oggi per Roma” aveva poco prima annunciato, ai microfoni di RTL, la ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseau. “Mattarella ha telefonato a Macron, i presidenti si sono parlati – ha riferito la ministra francese – hanno ribadito quanto sia importante l’amicizia tra Francia e Italia. Abbiamo ascoltato dei leader politici che si erano lasciati andare a parole o comportamenti francamente non amichevoli e inaccettabili, mostrare rammarico”, ha evidenziato Nathalie Loiseau.

“Abbiamo udito Salvini dire che non voleva una guerra con la Francia – ha continuato la Loiseau – e abbiamo sentito Di Maio dire cose complicate ma era stato lui a mettersi da solo in una situazione molto complicata. Credo che gli italiani abbiano bisogno della Francia, quindi lavoriamo insieme”.

Più informazioni su