Elezioni, Vecchi lancia tavoli sul programma

Sabato 16 febbraio alle 9, al centro Loris Malaguzzi, i cittadini si riuniranno per raccogliere idee sulla città

REGGIO EMILIA – Aveva promesso che il programma l’avrebbe scritto con la citta’, ed e’ stato di parola. Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, ricandidato con il sostegno del centrosinistra, lancia il primo appuntamento per la raccolta di “idee, proposte e progetti per la Reggio del 2030”. L’evento e’ in programma sabato 16 febbraio – alle 9 – al centro Loris Malaguzzi, dove i cittadini si riuniranno a discutere in tre tavoli tematici.

Il primo sulla “cura della citta’”, comprende argomenti come il rilancio del centro storico, il marketing territoriale e il turismo, la sicurezza (“un diritto delle persone”), l’agricoltura, la cultura e l’associazionismo. Nel tavolo della “cura della persona” si discute invece di sanita’, welfare, diritti, scuola, giovani, sport e relazioni internazionali e intercultura. Mobilita’ ed economia e lavoro, infine, sono al centro del dibattito nel tavolo sulla “cura del territorio”.

Oggi, ha detto il sindaco presentando la sua ricandidatura, “non diciamo che abbiamo la necessita’ di interpretare l’inizio di una nuova fase. Oggi iniziamo una nuova storia, un nuovo viaggio, un nuovo progetto”.