Auto non si ferma a rosso pilomat e lo centra

E' stato subito aggiustato il dissuasore in via Emilia San Pietro

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Uno dei nuovi pilomat installati in centro storico a Reggio Emilia, quello di via Emilia San Pietro, e’ stato colpito stamattina da un veicolo in transito. Nonostante il semaforo del dispositivo fosse rosso, e quindi il dissuasore fosse alzato, il segnale luminoso non e’ stato rispettato e il veicolo ha colpito il cilindro dell’installazione. In breve tempo, i tecnici hanno risistemato in asse il dispsositivo, che e’ ripartito.

Il Comune invita pero’ gli automobilisti e i conducenti di mezzi di servizio privati, a prestare attenzione al semaforo collegato al Pilomat e a fermarsi quando la luce e’ rossa, come avviene per gli altri semafori “classici”, tipo quelli agli incroci stradali. “Passare con il rosso al Pilomat –  sottolinea l’amministrazione – non significa forse scontrarsi con un altro mezzo, ma puo’ costare l’investimento di un pedone o ciclista in area pedonale o Ztl oppure il ‘tamponamento’ del Pilomat stesso. Le segnaletiche vanno rispettate”.

Da piazza Prampolini ricordano infine che, “con una apposita ordinanza, da molto tempo sono stabiliti gli orari di carico e scarico delle merci destinate ai negozi, con uno spettro orario ampio a disposizione degli operatori commerciali e dei loro fornitori, stabilito con l’elasticita’ necessaria alle esigenze di tutti e che va rispettato, a beneficio di tutti, compresi pedoni e ciclisti”.

Più informazioni su