Via Papa Giovanni, incendio in una casa: condominio evacuato

Pare che l'origine delle fiamme sia dovuta a un mozzicone di sigaretta che è stato gettato dentro a un bidone per rifiuti in cucina

REGGIO EMILIA – Una palazzina è stata evacuata, stamattina all’alba in via Papa Giovanni, in seguito a un incendio che si è sviluppato in un appartemento di un condominio. Le fiamme sono divampate stamattina alle 6,30. I vigili, arrivati sul posto, hanno fatto uscire tutti dallo stabile per precauzione.

Dopo due ore di lavoro le fiamme sono state spente e i residenti sono potuti rientrare nelle proprie abitazioni. Pare che l’origine dell’incendio sia dovuto a un mozzicone di sigaretta che è stato gettato dentro a un bidone per rifiuti in cucina.

Si tratta del quarto incendio in poche settimane in citta’ dopo i due avvenuti a meta’ dicembre nella zona della stazione (in uno di questi sono decedute due persone) e quello, sempre a dicembre a distanza di pochi giorni, appiccato da un ospite della Dimora di Abramo, nella sede della stessa cooperativa sociale.