Ubriaca danneggia il bar e insulta i clienti: denunciata

E' successo in un esercizio di via Massenet: la donna, una volta arrivata al pronto soccorso, ha pure ferito un poliziotto con un calcio

REGGIO EMILIA – Serata movimentata, ieri, in un bar di via Massenet dove una donna, evidentemente ubriaca, ha iniziato a molestare i clienti. Sul posto è stata chiamata la polizia e gli agenti, appena arrivati, sono stati insultati dalla donna.

Sul posto è arrivato anche il personale sanitario del 118. La donna, prima all’arrivo della polizia, ha danneggiato arredi e suppellettili del bar, scagliando uno scaldavivande contro la barista, illesa, e ha infastidito i clienti del bar con ripetute offese.

Dopo essere stata trasportata dal personale sanitario al pronto soccorso, ha sferrato un calcio al volto di uno dei poliziotti presenti procurandogli un lieve taglio al labbro. Ha tentato poi di colpire gli altri operatori ed i sanitari, ma è stata immobilizzata. E’ stata denunciata per danneggiamento aggravato e per le lesioni a pubblico ufficiale.