Trasferito all’ospedale di Guastalla il malato di meningite

Le condizioni del 34enne sono ancora gravi: la prognosi è riservata

Più informazioni su

GUASTALLA (Reggio Emilia) – L’uomo di 35 anni a cui e’ stata diagnosticata nei giorni scorsi una meningite da meningococco e’ stato trasferito ieri pomeriggio dall’ospedale di Parma a quello di Guastalla (Reggio Emilia), sua localita’ di residenza. Lo comunica l’Azienda Usl reggiana, aggiungendo che le condizioni cliniche del paziente permangono gravi. La prognosi e’ tuttora riservata.

Più informazioni su