Teleriscaldamento, cede un tubo: 30 famiglie e un asilo al freddo

E' successo a mezzogiorno in via Puccini: tecnici al lavoro. Servizio ripristinato alle 18

REGGIO EMILIA – Verso mezzogiorno ha ceduto un tubo del teleriscaldamento che conduce il calore alle utenze di Via Puccini: l’acqua ed il vapore hanno invaso la sede stradale.

Sono subito intervenute sul posto, le squadre di Iren che hanno isolato il tratto di condotta danneggiata ed hanno avviato i lavori di riparazione, tuttora in corso. Il servizio è stato sospeso per circa 30 utenze nella zona di Via Puccini, compreso l’asilo nido Bellelli, per consentire lo svolgimento dei lavori di sostituzione del giunto, mentre il resto della rete funziona regolarmente.

Alle 18, dopo un intervento di sole 6 ore, è stato ripristinato il servizio ed il calore è stato restituito alle abitazioni. Iren ringrazia i tecnici intervenuti interni ed esterni per avere risolto in così breve tempo un intervento che, data la sua complessità, sembrava dovesse protrarsi ben oltre il tardo pomeriggio.