Quantcast

Il Sassuolo costringe al pareggio l’Inter a San Siro

A San Siro i nerazzurri non vanno oltre lo 0-0 contro il Sassuolo. Decisivo Handanovic in almeno tre occasioni

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’Inter a San Siro pareggia 0-0 contro il Sassuolo e deve anche ringraziare un super Handanovic, decisivo in più occasioni con i suoi interventi. Partita vivace, ma a creare i pericoli maggiori è la squadra di De Zerbi, con Icardi mai nel vivo dell’azione e Nainggolan gettato nella mischia solo nel finale.

L’unica buona notizia per l’Inter è l’imbattibilità conservata da Handanovic (terza gara di fila in campionato senza subire gol), in attacco si salva l’ex Politano, sempre propositivo.

In classifica, Spalletti fa un piccolo passo in avanti e va a -4 dal Napoli (che ha una partita in meno), mentre il Sassuolo riparte al meglio lasciandosi alle spalle la batosta con cui aveva chiuso il 2018, contro l’Atalanta.

Il tabellino

INTER-SASSUOLO 0-0

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino (82′ Borja Valero), Brozovic, Joao Mario (60′ Nainggolan); Politano (82′ Lautaro Martinez), Icardi, Perisic. All. Spalletti

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, Magnani, Rogerio; Duncan (73′ Bourabia), Sensi (75′ Magnanelli), Locatelli; Berardi, Boateng, Djuricic (62′ Boga). All. De Zerbi

Ammoniti: Sensi (S), Brozovic (I), Rogerio (S), Peluso (S)

 

Più informazioni su