Sassuolo-Cagliari: 3-0

Decidono Locatelli, Babacar e Matri. De Zerbi torna alla vittoria

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il Sassuolo batte il Cagliari 3-0 nel primo anticipo della 21esima giornata del campionato di serie A, tornando alla vittoria dopo oltre 40 giorni. I tre punti che portano i neroverdi a 29 punti in classifica, in piena corsa per un posto in Europa, portano la firma di Locatelli (9′ pt), Babacar su rigore (49′ pt) e Matri (42′ st). Il Cagliari resta a quota 21.

De Zerbi è senza Boateng, ceduto al Barcellona, e sceglie Djuricic al suo posto, con Babacar punta centrale. Maran, invece, perde anche Bradaric nel riscaldamento e si ritrova con poche scelte a disposizione: Joao Pedro affianca Pavoletti, mentre alle loro spalle c’è Ionita, con Birsa febbricitante in panchina.

Il Cagliari parte bene, ma al primo errore incassa il gol dell’1-0. Berardi tira da oltre 20 metri, Cragno respinge male e Locatelli ne approfitta per insaccare. Il vantaggio mette le ali ai neroverdi che cercano il raddoppio con Djuricic. Il portiere fa di nuovo spaventare i suoi compagni, ma questa volta riesce a bloccare in due tempi. Molto più bello è, invece, il suo intervento pochi minuti dopo, quando riesce a deviare in angolo la punizione ravvicinata di Bourabia.

I neroverdi si fanno pericolosi anche in chiusura di tempo, con Babacar che trova l’opposizione di Cragno sull’allungo col piede mancino. La rete è solo rimandata di qualche giro di orologio. Nel recupero, infatti, Srna aggancia il piede di Djuricic in area ed è rigore: dal dischetto Babacar è freddissimo e sigla il raddoppio. Maran mette in campo Farias e passa alle tre punte, ma è sempre il Sassuolo ad andare più vicino al gol. Con maggiori spazi a disposizione, i padroni di casa si rendono pericolosi in particolare con i tagli centrali degli esterni e dai loro piedi nascono le prime opportunità della ripresa: Lirola non riesce ad angolare la conclusione al volo da pochi passi, mentre Rogerio arriva con un tempo di ritardo all’inserimento e, di controbalzo, non inquadra lo specchio.

I sardi provano il tutto per tutto nel finale e finisce anche per subire il definitivo 3-0. Un delizioso esterno di Duncan finisce sui piedi di Matri che, di prima intenzione, sigilla la vittoria e completa la festa neroverde.

IL TABELLINO

SASSUOLO-CAGLIARI 3-0
RETI: 9′ Locatelli, 45+4′ rig. Babacar, 87′ Matri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Magnanelli (75′ Duncan), Locatelli; Berardi, Babacar (70′ Matri), Djuricic (65′ Boga). All.: De Zerbi

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna (77′ Padoin), Ceppitelli, Pisacane, Lykogiannis (46′ Farias); Faragò, Cigarini (64′ Birsa), Barella; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti. All.: Maran

Ammoniti: Barella (C), Peluso (S)

Più informazioni su