Rogo via Turri, le famiglie sfollate rientreranno fra 15 giorni

La cifra per i lavori di ripristino, intorno a 100.000 euro, e' stata pagata dall'assicurazione

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Tra circa 15 giorni le famiglie sfollate dall’edificio di via Turri 33 a Reggio Emilia, dove il 10 dicembre 2018 si e’ sviluppato un incendio in cui hanno perso la vita due persone, potranno rientrare nelle loro abitazioni. Dovrebbero infatti concludersi – informano in municipio – i lavori di ripristino dell’immobile danneggiato dal fuoco che nel frattempo e’ stato sequestrato dalla magistratura.

Il Comune si era offerto di anticipare la somma necessaria a riparare i danni, per far tornare il piu’ velocemente possibile a casa i cittadini, alcuni dei quali sono stati ospitati in albergo a spese dell’amministrazione o hanno trovato rifugio da amici e parenti. Non e’ stato necessario perche’ la cifra dell’intervento, intorno a 100.000 euro, e’ stata pagata dall’assicurazione.

Più informazioni su