Polveriera, lunedì ci sono Delrio e Martina

L'appuntamento, in vista delle primarie del Pd del 3 marzo, è per le 20.30

REGGIO EMILIA – In questa prima fase del congresso, che condurrà alle primarie del 3 marzo per l’elezione del nuovo segretario, anche a Reggio Emilia il Partito Democratico è impegnato nelle iniziative a sostegno dei diversi candidati.

Lunedì sera alle 20.30 alla Polveriera di Reggio Emilia, sarà proprio Maurizio Martina, già segretario del partito e ministro nei governi di centro-sinistra, a partecipare a una serata in compagnia del capogruppo del Partito Democratico alla Camera Graziano Delrio. Un’occasione per ribadire l’impegno a favore di un candidato dalla forte impronta riformista.

Rispetto alla mozione portata avanti dal presidente del Lazio Zingaretti, in quella dell’ex segretario si evidenzia una diversa visione rispetto al ruolo strategico del M5S e a una qualsiasi ipotesi futura, di dialogo: per Martina, infatti: “Lega e 5 Stelle sono due destre diverse ma convergenti, qualsiasi alleanza con questi ultimi sarebbe pericolosa e contronatura”. Un’altra proposta che caratterizza la mozione è quella di “tornare a un’unica imposta su tutti i redditi, superando i regimi speciali, che favoriscono soprattutto chi ha grandi capitali o guadagna dalle rendite”.

Infine, Martina intende creare, al termine del percorso delle primarie “una costituente di tutti i democratici e i riformisti italiani unendo le loro energie”, in vista di un Partito che non viva né di nostalgie né di rancori.