Fabbrico e Cadelbosco Sopra, i sindaci uscenti non si ricandidano

Maurizio Terzi e Tania Tellini non correrranno per il secondo mandato

REGGIO EMILIA – I sindaci di Fabbrico e di Cadelbosco Sopra non si ricandideranno. Maurizio Terzi e Tania Tellini non correranno per il secondo mandato. La decisione arriva a circa due mesi di distanza dalla decisione di un altro sindaco, Paolo Burani, di Cavriago, di rinunciare a correre per il secondo mandato. Terzi, dopo un’esperienza di dieci anni come amministratore (5 da assessore e 5 da sindaco) ha pensato che era venuto il momento di fare altro dopo una esperienza che ha definito “importante, faticosa e impegnativa”.

Il sindaco di Cadelbosco di Sopra Tania Tellini ha deciso di non ricandidarsi in vista delle elezioni comunali in programma il prossimo maggio; le motivazioni sono state affidate a un videomessaggio (pubblicato sulla sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/TaniaTelliniSindaco/videos/2048477405236503/) nel quale il sindaco uscente si è rivolto a tutti i cittadini cadelboschesi per spiegare le ragioni della scelta di non correre per il secondo mandato.

“Una scelta per me davvero molto dolorosa; le motivazioni sono esclusivamente personali e riguardano la necessità di tornare a svolgere la mia professione che ho abbandonato nel momento in cui sono diventata sindaco. Fare il sindaco di Cadelbosco vuol dire dedicarsi interamente ai cittadini e alla comunità; nel mio ufficio, tra le mie sudate carte, ho passato la maggior parte della vita negli ultimi cinque anni, e il resto l’ho passato tra le persone”.