Quantcast

In discoteca con lo spray al peperoncino, giovane denunciato

Nei guai un ventenne che aveva pure due coltelli lunghi venti centimetri dentro allo zaino

Più informazioni su

ALBINEA (Reggio Emilia) – Un ventenne modenese è stato denunciato con l’accusa di porto abusivo di oggetti atti da offendere. E’ successo stanotte verso le 3.30 quando i carabinieri di Albinea sono intervenuti in una discoteca del comprensorio ceramico dove il giovane aveva detto di essere stato aggredito da alcuni coetanei che si erano poi allontanati. Il 20enne modenese ha poi detto ai militari che voleva riprendersi lo zaino rimasto dentro la discoteca che era stato trattenuto dagli addetti alla sicurezza, perché conteneva birre ed altri oggetti.

Una volta entrati in possesso dello zaino del ragazzo i militari hanno appurato che, oltre alle bevande, c’erano due coltelli da cucina della lunghezza di circa 20 centimetri l’uno di cui una decina di lama. A quel punto i carabinieri hanno perquisito il giovane e gli hanno trovato nella tasca del giubbotto, con cui era entrato in discoteca, uno spray irritante al peperoncino. A quel punto il giovane è stato denunciato.

Più informazioni su