Cavriago, Francesca Bedogni è il candidato sindaco del Pd

La 45enne ha lasciato l'incarico di segretetario del Pd locale. Da sempre impegnata nel volontariato cavriaghese, ha ricoperto il ruolo di assessore alla scuola e presidente dell’azienda speciale “Cavriago Servizi” dal 2009 al 2014

Più informazioni su

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – Francesca Bedogni, 45 anni, è il candidato sindaco del Pd di Cavriago alle prossime amministrative. La Bedogni, che è nata a Reggio Emilia e vive a Cavriago dal 2007, ha maturato una esperienza ventennale lavorando come funzionario amministrativo in diversi Comuni reggiani. Da sempre impegnata nel volontariato cavriaghese, ha ricoperto il ruolo di assessore alla scuola e presidente dell’azienda speciale “Cavriago Servizi” dal 2009 al 2014 e dal 2017 è stata segretaria del PD locale.

Ha detto: “Mi sono decisa ad accettare questa sfida quando mi sono resa conto che il progetto che sta maturando e il gruppo di persone che ci sta lavorando con passione superano le mie personali paure e i miei dubbi. La nostra intenzione è riaffermare e rilanciare le idee e i valori che hanno reso grande Cavriago e la sua comunità – l’antifascismo, il rispetto delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la passione politica – quali bussole che ci guidino verso il futuro.”

La Bedogni ha ufficializzato la propria disponibilità a correre ieri sera, durante l’assemblea del circolo PD cavriaghese, rassegnando le dimissioni dall’attuale incarico. Nell’attesa degli esiti del congresso il circolo sarà guidato Matteo Franzoni che da 2 anni ricopre la carica di vice segretario con impegno e dedizione.

 

Più informazioni su