Quantcast

Canossa, autobus distrutto dalle fiamme

Il mezzo era parcheggiato di fianco alla stazione ferroviaria come prima corsa del mattino sostitutiva al treno

Più informazioni su

CANOSSA (Reggio Emilia) – Un autobus del gruppo Val d’Enza Tour, ditta con sede a Montecchio che da anni lavora con Tper, ha preso fuoco, per un corto circuito elettrico, stamattina alle 5,30 vicino alla stazione ferroviaria di Canossa, dove era parcheggiato ed è andato completamente distrutto. Il bus era lì, come corsa sostitutiva al treno, per portare i pendolari da Ciano a Reggio Emilia.

Il bus doveva effettuare il servizio della linea Ciano Reggio Emilia. Nonostante l’autista abbia cercato di domare le fiamme con l’estintore, queste si sono propagate lo stesso distruggendo il mezzo. A spegnere le fiamme sono intervenuti poi i vigili del fuoco del distaccamento di Sant’Ilario d’Enza.

Le fiamme non hanno arrecato danni a persone, ma solo lievi danni all’illuminazione pubblica del Comune che è stata subito ripristinata dagli operatori intervenuti sul posto. La linea non ha subito ritardi, dato che il trasporto è stato assicurato da un altro autobus in sostituzione giunto sul posto.

Più informazioni su