Video satirico in stile “Chi l’ha visto?”, Vinci querela De Lucia

Il deputato e consigliere comunale della Lega Nord non ha gradito la presa in giro del consigliere comunale Pd sulle sue assenze in consiglio comunale

REGGIO EMILIA – Il deputato della Lega Nord, Gianluca Vinci, querela il consigliere comunale Dario De Lucia dopo che quest’ultimo aveva diffuso un video, ieri, in cui dileggiava l’esponente del Carroccio per le sue numerose assenze in consiglio comunale. Nel video su Facebook De Lucia, in stile “Chi lo ha visto?”, chiedeva conto di dove fosse finito Vinci e rivolgeva un appello a chiamare la sede del Carroccio se qualcuno lo avesse visto.

Scrive Vinci: “Capisco che il consigliere PD De Lucia stia ormai raschiando il barile, non sapendo più cosa inventarsi pur di apparire sui giornali, ma a tutto c’è un limite. Innanzitutto quello del rispetto della verità. Dichiarare pubblicamente una mia assenza ininterrotta alle riunioni del Consiglio comunale di Reggio Emilia, quando in realtà sono presente, significa dichiarare il falso. Un atto dunque tanto grave quanto lesivo della mia onorabilità e pertanto la verità verrà appurata in tribunale visto che lunedì scorso ero in Consiglio mentre lui era assente. Lo sanno tutti di cosa è capace De Lucia. Ma un conto è sposare con tanto di scolapasta in testa nella storica Sala del Tricolore due cosiddetti ‘pastafariani’, un altro è mentire sapendo di mentire agli organi di stampa”.

De Lucia nel luglio di quest’anno aveva presentato un’interrogazione sulla vicenda in cui faceva notare che, da marzo, Vincie era stato presente a quattro sedute di consiglio comunale su undici e a due commissioni su trentasei, presentando in circa quattro mesi zero mozioni. Il consigliere comunale Pd si era domandato se fosse opportuno che il leghista continuasse a ricoprire il ruolo di consigliere e di capogruppo reggiano della Lega.

Il deputato aveva risposto che riteneva di poter “svolgere l’attività in modo proficuo anche adesso che rivesto questo incarico. Rimango perché sono una spina nel fianco del sindaco”.

Sarcastico l’appello di De Lucia nel video: “Stiamo cercando un ragazzo reggiano scomparso, da più di 6 mesi non lo vediamo più a Reggio Emilia e non si presenta al lavoro. Se avete informazioni su Gianluca chiamate lo 0522/51.88.34 (numero della sede reggiana della Lega in via Turri, ndr). Matteo Salvini per favore diffondi, fate girare tutti per favore”.