Viano, postino trovato carbonizzato nel giardino di casa

La vittima è Stefano Lucatelli, 45 anni, di Regnano: vicino al suo corpo una tanica di benzina

VIANO (Reggio Emilia) – Un uomo di 45 anni, Stefano Lucatelli, di professione postino, è stato trovato morto, ieri nel giardino di casa sua a Regnano, completamente carbonizzato. Sulla vicenda sta indagando la procura: il sostituto procuratore Maria Rita Pantani ha chiesto l’autopsia sul corpo dell’uomo.

Il cadavere di Lucatelli è stato trovato in via Cà di Rozzi, una strada in discesa dopo Cà Bertacchi che porta a una cascina ristrutturata dove ci sono diversi appartamenti, fra qui quello in cui viveva il postino. Di fianco al cadavere di Lucatelli, nel giardino, è stata trovata una tanica di benzina. L’esame autoptico sarà effettuato domani. La zona è stata sottoposta a sequestro.