Ubriaco, imbocca contromano una rotonda e provoca un incidente

Un 55enne modenese che aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore al consentito

REGGIO EMILIA – Aveva un tasso alcolemico di quasi quattro volte superiore al limite di legge di 0,5 grammi per litro di sangue il cinquantacinquenne che, intorno alle 22 della sera di Natale, ha imboccato, contromano, la rotatoria tra via Copernico e via Martiri di Piazza Tien An Men, provocando un incidente.

L’uomo, residente nel modenese e alla guida di una Fiat Punto, si è prima scontrato frontalmente con una Nissan Micra guidata da una ventottenne, che è poi stata tamponata da una terza auto. Nell’urto, la ragazza ha riportato ferite lievi.

Il cinquantacinquenne, sottoposto alla prova dell’etilometro da parte della pattuglia della Municipale, giunta sul luogo dell’incidente per gli accertamenti, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

All’uomo è stata inoltre sospesa la patente e comminata una sanzione per comportamenti scorretti tenuti sulla strada.