Quantcast

Ruba merce al Lidl, denunciata un’ucraina

La donna, irregolare, stava cercando di uscire con generi alimentari nascosti nella borsa

REGGIO EMILIA – Furto al Lidl di via Lungo Crostolo, ieri mattina, dove una donna ucraina ha rubato della merce. Si è presentata alla cassa per pagare, ma aveva nascosto dei generi alimentari nella sua borsa. Un’altra dipendente del negozio ha avvisato la collega addetta alla cassa che la signora aveva rubato della merce e così quest’ultima l’ha fermata quando l’ucraina aveva già oltrepassato le casse e aveva raggiunto la porta di uscita. L’immigrata, irregolare e senza documenti di identità, è stata denunciata per furto aggravato.