Quattro Castella, brucia villetta a schiera: salvati madre e figlio

L'incendio stanotte in via Negri: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco che hanno liberato dalla lavanderia un 51enne e una 81enne

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – Madre e figlio sono stati salvati dai vigili del fuoco questa notte dopo che un incendio era scoppiato nella loro abitazione di Quattro Castella in via Ada Negri.

Verso le tre di notte i vigili del fuoco di Reggio Emilia,  insieme ai carabinieri di Cavriago e del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio e ai sanitari inviati dal 118, sono intervenuti in via Ada Negri a Quattro Castella per un incendio che si era sviluppato in una villetta a schiera.

I soccorritori hanno salvato un 51enne e la madre 81enne che si erano rifugiati nella lavanderia. Madre e figlio, che non sono in pericolo di vita, erano solo intossicati e sono stati portati al Santa Maria Nuova. L’abitazione, che è stata coinvolta interamente dalle fiamme, è inagibile. Le cause dell’incendio sono ancora al vaglio dei vigili del fuoco.