Padre di due bimbe muore a 37 anni stroncato da un malore

Fabio Albertini Bettuzzi, motocrossista e imprenditore reggiano, è stato trovato morto dalla compagna nella sua casa di Coviolo

REGGIO EMILIA – Muore a soli 37 anni stroncato da un malore mentre dorme nella sua abitazione di Coviolo in via Spada. Lo riporta la Gazzetta di Reggio. Fabio Albertini Bettuzzi, motocrossista e imprenditore reggiano, contitolare della Autostop di Pieve e della Luxury Cars di Vezzano, è stato trovato morto ieri, mentre dormiva, dalla sua compagna.

La donna, quando ha visto che era privo di sensi e non rispondeva, ha chiamato i soccorritori del 118 che sono subito arrivati sul posto, ma i tentativi di rianimare Albertini sono stati inutili e l’uomo è spirato verso le otto del mattino.

Albertini, oltre alla compagna, lascia due bimbe, una di 3 anni e una nata poco più di un mese fa. Non è ancora fissata la data dei funerali. Potrebbe essere disposta un’autopsia per individuare le cause che hanno portato alla morte del 37enne.