Ex Reggiane, controlli della polizia: su 72 presenti, ben 49 hanno precedenti foto

Espulsi 19 extracomunitari: sei sono stati portati ai centri per il rimpatrio e due sono stati fisicamente accompagnati alla frontiera aerea

REGGIO EMILIA – Settantadue persone controllate, di cui 49 con precedenti per spaccio, furto e ricettazione. Diciannove immigrati espulsi: 8 nigeriani, 4 ghanesi, 3 tunisini e 4 marocchini. Sei immigrati accompagnati ai vari centri per il rimpatrio sul territorio nazionale. Un marocchino accompagnato alla frontiera area di Bologna ed espulso in Marocco e un cinese accompagnato alla frontiera aerea di Milano ed espulso in Cina.

E’ il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia, fra novembre e dicembre, in dieci stabili dell’area ex Reggiane non ancora interessati da interventi di ripristino (in sostanza quella parte che è ancora di proprietà di Fantuzzi, ndr).

Per effettuare l’operazione sono stati utilizzati 93 agenti di polizia di Stato utilizzati, 72 agenti della Municipale, quatttro unictà cinofile, sedici agenti di polizia di Stato sotto copertura, diciotto agenti dell’ufficio immigrazione e 42 per gli accompagnamenti coattivi degli stranieri irregolari.