Quantcast

Il Consiglio liquida le Fiere e Rei: cede Piacenza Infrastrutture

Sono gli interventi di razionalizzazione delle societa' partecipate dal Comune approvate questa sera in sala del Tricolore

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La liquidazione di Reggio Emilia Fiere (domani vanno all’asta i capannoni) e di Reggio Emilia Innovazione e la cessione delle quote di Piacenza Infrastrutture, operazione condotta in forma “associata” con gli altri Comuni reggiani soci e a trattativa diretta con lo stesso Comune di Piacenza. Sono i tre interventi di razionalizzazione delle societa’ partecipate dal Comune di Reggio Emilia, approvate questa sera in sala del Tricolore.

Il voto del Consiglio comunale ha registrato in particolare 17 voti favorevoli (Pd, Art.1 – Mdp) e 8 astenuti (Forza Italia, Liste civiche, M5s e Gruppo Misto). Viene cosi’ deliberato il mantenimento di 10 societa’: Campus Reggio, Stu Reggiane spa, Reggio Children srl, Agac Infrastrutture spa, e Agenzia locale per la mobilita’. Inoltre: Iren, Lepida, Banca Etica, Crpa e Aeroporto.

Per queste ultime due, inoltre, il Consiglio ha approvato anche alcune modifiche non rilevanti che riguardano lo statuto e i rapporti interni fra i soci pubblici. La decisione di non dismettere la partecipazione nella societa’ aeroporto e’ stata assunta dall’amministrazione perche’ funzionale alla realizzazione dell’Arena eventi Campovolo, opera che gode anche di un finanziamento della Regione.

Più informazioni su