Nuovo comando vigili, la Regione ci mette 1,5 milioni

Si sposterà in zona stazione. Vecchi: "Con noi soluzioni, da altri solo propaganda"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Regione finanziera’, con un contributo di 1,5 milioni di euro, la costruzione della nuova sede della Polizia locale di Reggio Emilia in viale IV Novembre, di fronte alla stazione centrale, nell’area dell’ex fabbrica “Enocianina Fornaciari”. Il Comune di Reggio Emilia aveva infatti candidato il progetto al finanziamento, attraverso un bando varato nell’ambito della nuova legge urbanistica regionale.

La conferma delle risorse richieste, deliberate in questi giorni dalla Giunta regionale, consente di confermare il quadro economico (per complessivi 6,5 milioni di euro) e le tempistiche programmate dall’amministrazione comunale, che intende avviare i lavori entro il 2019 affidando l’operazione alla societa’ Stu Reggiane.

“Non possiamo che essere soddisfatti di questo risultato, che premia la qualita’ e il rilievo strategico del progetto messo in campo dal Comune rispetto a funzionalita’, operativita’ della Polizia locale e presenza pubblica nel quartiere”, afferma il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi. “Un grazie va alla Regione per la valutazione della proposta e per il finanziamento accordato, che rende la nostra azione a tutti gli effetti concreta ed efficace: possiamo dire che da oggi la nuova sede della Polizia locale ‘approda’ in zona stazione”.

Mentre “altri fanno propaganda – conclude il sindaco – l’amministrazione comunale mette in campo soluzioni concrete per venire incontro ai cittadini e trovare risposte ai problemi”.

Più informazioni su