Sfrecciava in via Emilia ubriaco: camionista denunciato

I carabinieri hanno fermato un 31enne francese, in via Emilia Santo Stefano, alla guida di un autocarro Renault Master

REGGIO EMILIA – In piena zona Ztl guidava un camion a velocità pericolosa e decisamente alticcio. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno denunciato, con l’accusa di guida in stato d’ebrezza, un francese 31enne. E’ successo l’altra notte in via Emilia Santo Stefano. L’uomo, alla guida di un autocarro Renault Master con targa francese, è passato a velocità molto elevata e pericolosa con direzione via Emilia San Pietro.

E’ stato raggiunto e fermato dai militari che sono riusciti a fermarlo fortunatamente senza alcuna conseguenza per i pedoni. Durante le procedure di identificazione e di controllo dei documenti, i carabinieri hanno sottoposto l’uomo ad alcol test.

Le due prove hanno appurato che il 31enne aveva un tasso alcolemico di oltre 1,00 g/l. Gli è stata subito ritirata la patente e il conducente è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza. Provvedimenti a cui seguirà, in caso di condanna penale, la maxi multa prevista sino ad un massimo di oltre 8.000 euro circa.