Servizi Italia chiude i primi nove mesi con un utile di 10,3 milioni

Il fatturato è di 186,6 milioni di euro, un valore di fatturato consolidato pressoché stabile (-0,2%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Servizi Italia, la Spa quotata in borsa controllata da Coopservice che si occupa di noleggio, lavaggio e sterilizzazione per ospedali italiani ed esteri, ha chiuso i primi 9 mesi del 2018 con ricavi pari a 186,6 milioni di euro, un valore di fatturato consolidato pressoché stabile (-0,2%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il margine operativo lordo è sceso dai 52,0 milioni dei primi nove mesi del 2017 a 50,2 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi del 26,9%, mentre il risultato operativo è cresciuto dell’8,6% (+11,9% a parità di cambio) rispetto al comparato 2017, passando da 12 milioni a 13 milioni al 30 settembre 2018.

Il periodo si è chiuso con un utile netto pari a 10,3 milioni di euro, stabile rispetto ai 10,4 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente. A fine settembre l’indebitamento finanziario netto era pari a 79,6 milioni dai 75,6 milioni di euro di fine 2017.

Più informazioni su