Il Sassuolo ferma la Lazio: 1-1

Biancocelesti in vantaggio con un gol di Luis Alberto servito da Immobile. Il gol del pareggio firmato da Ferrari che raccoglie un assist di Lirola

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un punto a testa nella sfida del Mapei fra Sassuolo e Lazio. I due gol nel primo quarto d’ora: apre il centrocampista biancoceleste, al terzo gol in una settimana, ma Ferrari firma il definitivo pareggio. Inzaghi a -3 dall’Inter, i neroverdi agganciano la Roma.

La Lazio parte subito forte e, alla prima occasione, fa gol: Ferrari salva sulla linea il tiro a botta sicura di Luis Alberto, ma sulla ribattuta è veloce Parolo a ribattere in rete e siglare il terzo gol in una settimana. I neroverdi reagiscono subito con un colpo di testa di Ferrari, al quarto d’ora di gioco, che batte Strakosha.

Con il pareggio il ritmo cala leggermente, ma ci pensa Ciro Immobile a vivacizzare la partita. Va via sulla destra dopo l’ottima ripartenza condotta da Milinkovic-Savic e Luis Alberto, ma il suo tiro a incrociare finisce sul palo. La manovra offensiva dei neroverdi non produce, invece, grandi occasioni da gol, con la difesa guidata dall’ex Acerbi che non concede facili corridoi agli avversari.

Nella ripresa Inzaghi mette in campo Correa che va vicino al nuovo vantaggio, servito ottimamente da Immobile su un altro contropiede, ma Consigli lo mura e salva i suoi. Meno bella, ma ugualmente importante è la risposta di Strakosha sul tentativo dalla distanza di Duncan. L’albanese si distende e manda in angolo.

Finisce con un pareggio. Il Sassuolo ottiene il quarto risultato utile di fila e aggancia la Roma, mentre la Lazio riesce a guadagnare un solo punto dall’Inter, ora distante tre lunghezze.

TABELLINO

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Magnani, Marlon, Ferrari; Lirola, Sensi (68′ Djuricic), Duncan, Locatelli, Adjapong (82′ Rogerio); Boateng (85′ Babacar), Berardi. All. De Zerbi

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Leiva (78′ Berisha), Milinkovic-Savic, Lulic (73′ Lukaku); Luis Alberto (56′ Correa), Immobile. All. Inzaghi

Ammoniti: Duncan (S), Radu (L), Luis Alberto (L), Adjapong (S), Luiz Felipe (L), Marlon (S), Locatelli (S)

Più informazioni su