San Prospero, tutti gli appuntamenti

Ben 264 banchi di vendita nelle vie del centro: caldarroste, miele, vin brulè, castagnaccio e tante altre delizie. Per i più piccoli, in piazza della Vittoria, ci sono gli asinelli

REGGIO EMILIA – Sabato la nostra città celebra la festa del patrono San Prospero. Anche quest’anno il programma degli eventi accosta alle celebrazioni liturgiche proposte e occasioni di svago, tra eventi culturali, curiosità artigianali e solidarietà, realizzate grazie all’ampia partecipazione di tutta la città. Ricca l’offerta commerciale, che quest’anno prevede la presenza di 264 banchi di vendita nelle vie del centro storico. Piazza della Vittoria ospiterà il ‘Mercatino regionale piemontese’.

Il Mercatino propone anche il percorso de ‘I giochi di una volta’, che sarà messo a disposizione di bambini e adulti, che verranno accompagnati alla riscoperta di giochi “antichi”. Il mercato, che sarà aperto al pubblico indicativamente dalle 9.30 alle 19.30, rimarrà allestito in piazza della Vittoria anche nella giornata di domenica 25 novembre. Le Pro loco della nostra montagna offriranno in piazza San Prospero prodotti autunnali, quali caldarroste, miele, vin brulè, castagnaccio, nocciole, funghi, tortellini di castagna, brulè di mele e tante altre delizie.

Ad aprire la mattinata sarà, come tradizione, Tra gli appuntamenti più attesi, nella basilica di San Prospero la messa (ore 11), presieduta dal vescovo Massimo Camisasca. Tra i banchi non mancheranno le occasioni per partecipare alle attività promozionali e alle raccolte fondi promossi da 40 soggetti tra associazioni, scuole e parrocchie, in piazza Fontanesi e dintorni. In tema di valorizzazione dei prodotti del territorio e dell’enogastronomia, l’aperitivo sulla terrazza del teatro municipale Romolo Valli, alle 19: vino, cibo e divagazioni in uno dei luoghi più magici della città.

La Biblioteca Panizzi osserverà l’apertura straordinaria (ore 10-18), con letture per bambini, a cura dei volontari di NatiperLeggere e NatiperlaMusica, nella Sezione ragazzi (ore 10.30, Diritti alle storie); la Sala Reggio ospiterà invece alle ore 11 l’appuntamento “Tazio Nuvolari a Reggio Emilia”, presentazione del libro “1049” (EpiKa Edizioni, 2018) di Eugenio Pattacini e Alessandro Zelioli. Dialoga con gli autori Franco Boni, vicepresidente dell’associazione La Vecchia Montecchio.

Per i più piccoli, appuntamento in piazza Vittoria dove, dalle 10 alle 18, sono previste attività con gli asinelli dell’asineria ‘Aria aperta’ in collaborazione con la libreria Strand: letture animate, esercizi tattili, giochi e attività di conoscenza. Alle ore 17, inoltre, all’interno della stessa libreria (via Emilia San Pietro 22), è in programma un momento di lettura con Massimo Montanari, “Bambini nel mondo”.

Tra le iniziative in programma per la Festa del Patrono, venerdì 23 novembre alle 21, nella Basilica di San Prospero è inoltre in programma il Concerto di raccolta fondi per il restauro della Torre: protagonisti l’Orchestra ‘Adagio e Furioso’ diretta da Gaetano Nenna. L’iniziativa è organizzata e promossa da Associazione culturale Sgrintèla con il contributo di Annovi Reverberi Spa. Nel pomeriggio, alle ore 17, sempre presso la Basilica, è in programma la presentazione del libro ‘Don Ennio, il parroco di tutti’ a dieci anni dalla scomparsa di monsignor Eugenio Anceschi, per oltre trent’anni parroco di San Prospero.