Gualtieri, ubriaco e drogato fugge da incidente: denunciato

Patente ritirata a un 47enne di Reggio Emilia coinvolto in un sinistro a Cadelbosco Sopra

GUALTIERI (Reggio Emilia) – Fugge dopo un incidente stradale e viene bloccato dai carabinieri: è emerso che aveva un valore di alcol nel sangue di oltre un triplo rispetto al consentito ed è risultato pure positivo agli stupefacenti. E’ accaduto lungo la SP63, a Santa Vittoria di Gualtieri, dove un equipaggio del nucleo radiomobile della compagnia carabinieri di Guastalla , durante un posto di controllo, ha visto una Fiat Punto che, improvvisamente e senza motivo, ha iniziato a sbandare pericolosamente a sinistra.

I militari hanno inseguito il mezzo che è stato feramto poco più avanti, all’altezza di Via Magnano a Gualtieri. Alla guida c’era un 47enne di Reggio Emilia visibilmente ubriaco. E’ emerso che l’uomo, poco prima, si era allontanato dopo un incidente stradale con un’altra auto a Cadelbosco Sopra. Il 47enne è stato portato all’ospedale per accertamenti duranti i quali si è verificato che aveva un tasso alcolico pari a 1,79 g/l e che era positivo agli stupefacenti.

L’uomo è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza e sotto l’influenza di stupefacenti egli è stata ritirata la patente. Relativamente all’incidente stradale da cui si era allontanato, all’uomo i carabinieri hanno contestao anche altre infrazioni quali guida contromano, conducente coinvolto in sinistro che non forniva le proprie generalità alla controparte e inottemperanza all’obbligo di fermarsi in caso di sinistro con solo danni a cose.